Fondazione Möbius Lugano - Divulgare la cultura digitale

 

Il Möbius 2021 (Venticinquesima edizione) si svolgerà il 15-16 ottobre allo Studio 2 RSI di Lugano-Besso

25.esima edizione del Premio Möbius

La trasformazione digitale delle culture

 

Sono tante le nostre culture che si trasformano nel contesto della società digitale e la XXVesima edizione del Möbius se ne occuperà concretamente in relazione all’evoluzione dell’editoria di libri e giornali o alla trasformazione delle biblioteche, ma anche ragionando su che cosa stanno diventando i tradizionali mezzi di comunicazione di massa sotto la spinta dalle reti sociali.

 

Si sta sviluppando una nuova cultura dei media, che richiama una nuova cultura delle arti e degli spettacoli in epoca digitale, oppure una nuova cultura ambientale sempre più urgente, ma anche la mutazione culturale rispetto ai nuovi confini proposti dall’intelligenza artificiale o ai nuovi modi di fare scuola o di fare scienza.

 

Per non parlare di una scienza dei dati che diventerà sempre più centrale e di una riflessione filosofica che si impone per cercare di capire da dove veniamo e dove stiamo andando.


Esemplificando fra le molte incognite e fra le tante storie digitali proposte dal Möbius, questa edizione del XXVesimo cercherà di rispondere a due domande fondamentali: come dovranno essere le nostre città e che ne sarà della nostra democrazia?

 

Leggi tutto

Möbius incontri

Mario Botta e Dick Marty insieme al Möbius

 

Mario Botta e Dick Marty sono due ospiti d’eccezione che tornano al Möbius dopo alcuni anni per due interventi su due temi fondamentali rispetto all’evoluzione della nostra società digitale: “Una certa idea di città” e “Una certa idea di democrazia”.

 

Vai alla scheda sul sito

 

Edward Snowden: eroe o traditore? (Dick Marty, Möbius 2016)

La città del futuro prossima e ventura (Mario Botta, Möbius 2017)

Möbius dibattito

L’Intelligenza Artificiale (IA) e la nuova rivoluzione economico-industriale: siamo pronti?

 

Attraverso il Möbius dibattito, dove si cercherà di rispondere a una domanda molto chiara, ovvero “L’Intelligenza Artificiale (IA) e la nuova rivoluzione economico-industriale: siamo pronti?”, si intende riservare congruo spazio all’Intelligenza Artificiale quale linea di riflessione del Möbius su un tema sempre più saliente della società digitale, ipotizzando tra le altre cose la costituzione di un Premio specifico su “IA e sviluppo economico”.

Fra i relatori segnaliamo la presenza di Mauro Dell'Ambrogio e Marco Zaffalon, già ospiti del Möbius.

 

Vai alla scheda sul sito

Digitale e memoria, ricerca, innovazione (Mauro Dell'Ambrogio, Möbius 2019)

Intelligenza Artificiale e nuovi “lavori umani” (Marco Zaffalon, Möbius 2020)

MöbiusLab Giovani

Incontro con Gino Roncaglia sul tema "Digitale e futuro della scuola"

 

Il dibattito introduttivo, che rinnova il coinvolgimento attivo e preventivo di studenti del Liceo di Lugano 1, beneficerà anche quest’anno della presenza di una personalità di primo piano quale Gino Roncaglia, noto umanista informatico, che insegna Editoria digitale e Digital Humanities presso l'Università di Roma Tre.


L’accento verrà messo sul futuro della scuola, riferendosi tra l’altro all’ultima edizione del volume di Roncaglia “L’età della frammentazione. Cultura del libro e scuola digitale” (Laterza 2020), che contempla una nuova sezione di una cinquantina di pagine dedicata alla “scuola ai tempi del COVID-19”.

 

Vai alla scheda sul sito

 

In particolare:

L'età della frammentazione. Cultura del libro e scuola digitale

Tutti gli interventi di Gino Roncagliia

 

Gino Roncaglia

I tre Premi in concorso

 

Grand Prix Möbius Suisse
L’innovazione svizzera di qualità per il digitale, gli eventi e gli spettacoli

 

Grand Prix Möbius editoria mutante
Fiere e congressi immersivi di qualità

 

Möbius Giovani

Valorizzazione digitale dell’epistolario di Vincenzo Vela 

 

Vai alla scheda sul sito

Affrontiamo il Venticinquesimo senza il nostro Presidente Marco Borradori, ricordandolo con gratitudine e continuando con il suo entusiasmo.

Vai all'intervento alla RSI di Alessio Petralli alle esequie di Marco Borradori

Disiscrizione
Ricevete questa newsletter in quanto presenti nei contatti della Fondazione Möbius Lugano.
Se non volete più ricevere la nostra newsletter cliccate qui ed inviate l'e-mail vuoto.

Per qualsiasi informazione supplementare vi preghiamo di contattarci: info@moebiuslugano.ch

Fondazione Möbius Lugano

Fondazione Möbius Lugano

info@moebiuslugano.ch

Seguici anche su:

Linkedin
Facebook
Twitter

Youtube